Liberi

corsi liberi:

CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE

Accanto ai trienni formativi ISgmd programma corsi liberi rivolti a coloro che per passione, lavoro o interesse personale intendono conoscere o approfondire la propria preparazione nei diversi ambiti del design, della moda, della comunicazione, della fotografia affidandosi a una struttura dotata di laboratori informatici avanzati, una metodologia didattica orientata alle applicazioni pratiche e un corpo docente altamente qualificato.

L'offerta si articola in percorsi modulari serali o nei fine settimana, di gruppo o personalizzati, workshop tematici, corsi estivi e vacanze studio. Una opportunità per integrare il proprio curriculum vitae o per sperimentare il proprio talento creativo.

PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMAZIONE

settore grafica

NUOVO CORSO DI GRAFICA LIGHT

Corso 30+30h

Frequenza:  Due moduli da una lezione settimanale di 4h

Inizio corso: 1 Marzo 2014

fine corso: 15 giugno

ISgmd si riserva il diritto di apportare modifiche alle date sopra indicate

Orario delle lezioni : sabato pomeriggio 14.00 - 18.00

Costo: Il costo di frequenza è così suddiviso

350 Euro per il modulo 1 + iva 

350 Euro per il modulo 2 + iva 

650 Euro per modulo 1+2 + iva

 

DESCRIZIONE DEL CORSO:

 

ll corso Grafica Light è un percorso didattico rivolto a chi desidera imparare l’uso di tutti i software utilizzati nel lavoro di Grafico, in un percorso didattico che unisce in perfetta sinergia la teoria e la pratica della progettazione visiva con lo studio approfondito dei software grafici professionali più diffusi del settore: Adobe Illustrator, Adobe Photoshop e Adobe In Design, utilizzando computer Apple iMac così da acquisire padronanza con il sistema operativo più diffuso nel settore della comunicazione. 

 

IL METODO:

Descrizione degli argomenti trattati. 

La struttura del corso prevede due moduli 30h + 30 h da1 incontro settimanale, tesi a sviluppare gradualmente e parallelamente il percorso teorico e quello tecnico-operativo. Le lezioni si svolgono in forma laboratoriale, cioè con l’utilizzo costante del computer e dei software impiegati per la progettazione grafica. Per valorizzare gli aspetti della creatività gli allievi sono già dai primi giorni impegnati nella realizzazione di artworks. 

Gli aspetti teorici della progettazione grafica, sia per la stampa che per il web, sono affrontati durante le lezioni contestualmente alle esercitazioni pratiche. 

 

 

CONTRIBUTI ELABORATI 

Contributo attivo dello studente. 

Partecipazione in aula e curiosità. 

 

RISULTATI 

Descrizione per punti dei risultati previsti. 

Alla fine del corso il partecipante sarà in grado di: 

1. Conoscenza del sistema Mac OSX; 

2. Conoscenza base di Photoshop / Illustrator / InDesign; 

3. Conoscenza delle principali regole della Grafica; 

4. Elaborazione autonoma di prodotto grafico “semplice”. 

 

MATERIALI DOCENZA 

Materiali e attrezzature che servono al docente per erogare la lezione in aula. 

- Computer e video proiettore per far visualizzare i contenuti della lezione agli studenti. 

- Computer con connessione a internet e pacchetto Adobe. 

 

MATERIALI STUDENTI 

Quello che serve agli studenti. 

- Computer con connessione a internet e pacchetto Adobe 

(messi a disposizione dell’istituto nelle proprie aula informatica)

- Quaderno per appunti e mouse. 

 

REQUISITI NECESSARI 

Minimo di preparazione richiesta. 

Nessuno. 

 

CV DEL DOCENTE 

Abstract - testo sintetico. 

Graphic Designer. Dal 2000 opera presso alcuni Studi e Agenzie di comunicazione (”SPG”, “ADP”, “BGT”) con interventi in ogni campo della strategia creativa dal packaging al punto vendita. Tra i suoi clienti aziende nazionali e multinazionali come Cirio, Negroni, Fini, Cadbury (Saila, Halls, Charms, Sanagola, Pringles...), Deborah, (Debby, MissHelen), Mattel (Barbie, Tayco, Fischer Price, HotWeels, Batman...), Ferrero (Nutella, Icegloo, MonaMour), Peri Cantieri, Ferrovie dello Stato, e pubbliche amministrazioni come Comune di Milano, Provincia di Sondrio, Comune di Sondalo e Diocesi di Como. Dal 1999 collabora con NABA in qualità di assistente e docente per la cattedra di “graphic design” e “computer graphic”. settore fotografia

FOTOGRAFIA DIGITALE I > Base

Corso: 10 lezioni per un totale di 20 ore
Frequenza: una lezione settimanale di 2 ore
Inizio corso: gennaio 2013
Fine corso: marzo 2013
ISgmd si riserva il diritto di apportare modifiche alle date sopra indicate
Orario delle lezioni: martedi 20.00 - 22.00 oppure sabato 15.00 - 17.00
Costo: 250 Euro
Per coloro che si iscrivono a due o più corsi verrà applicato uno sconto del 20% sui corsi aggiuntivi.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso è ideale per chi vuole esprimere la propria creatività e trarre piacere dalla fotografia realizzata con padronanza delle varie tecniche. Al termine delle lezioni gli allievi sapranno:

• padroneggiare le impostazioni della fotocamera digitale, dalle funzioni base alle più complesse, dalle impostazioni automatiche alla programmazione;
• conoscere la tecnica fotografica e i principi che permettono di produrre risultati migliori nelle condizioni più diverse;
definire, analizzare e combinare i fattori che contribuiscono a formare l’immagine, utilizzando le tecniche ideali di composizione.

PRINCIPALI ARGOMENTI

Fotocamera > analisi delle parti che compongono la fotocamera e degli accessori più utili per un buon corredo di base.
Esposizione > analisi del concetto di esposizione e dei numerosi risultati (profondità di campo, movimento eccetera) che si possono ottenere sapendo gestire con cognizione diaframma e otturatore.
Obiettivi > cos’è un obiettivo, a cosa serve e come scegliere quello giusto in base alle necessità; le ottiche grandangolari, il "normale", i tele, gli zoom.
Composizione > regole per una composizione bilanciata, punto di ripresa, regola dei terzi, il rapporto soggetto/sfondo e altri elementi usati per comporre un’inquadratura efficace e un’immagine d’effetto.
Luce > concetto di sensibilità alla luce; pellicole e pixel, misurazione della luce, l’esposimetro, luce riflessa e incidente; le diverse tipologie di illuminazione - artificiale, ambiente, mista - e le loro caratteristiche principali;
studio delle attrezzature illuminanti più usate e dei vari accessori.
ISO e temperatura colore > cosa sono gli ISO e quale scegliere; l'importanza della temperatura colore (bilanciamento del bianco) e come controllarla.
Esercitazioni in laboratorio fotografico e/o in esterno > esercitazioni pratiche per meglio assimilare le lezioni teoriche.
Post-produzione e gestione file > introduzione alle tecniche di fotoritocco e gestione delle immagini digitali.

OBIETTIVI DEL CORSO

Fornire le basi tecniche per conoscere approfonditamente tutte le potenzialità della macchina fotografica e ottenere le migliori immagini in ogni situazione.

MATERIALI STUDENTI

Il corso prevede l’utilizzo di apparecchiature fotografiche digitali.

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

FOTOGRAFIA DIGITALE II

Corso: 6 lezioni per un totale di 12 ore
Frequenza: una lezione settimanale di 2 ore
Inizio corso: gennaio 2013
Fine corso: marzo 2013
ISgmd si riserva il diritto di apportare modifiche alle date sopra indicate
Orario delle lezioni: martedi 20.00 - 22.00 oppure sabato 15.00 - 17.00
Costo: 250 Euro
Per coloro che si iscrivono a due o più corsi verrà applicato uno sconto del 20% sui corsi aggiuntivi.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso è dedicato a chi già conosce le basi della fotografia e intende migliorare la qualità tecnica dello scatto, della composizione e dell’elaborazione delle immagini. Al termine delle lezioni gli allievi saranno in grado di:

valutare gli elementi presenti nell’inquadratura e le relazioni tra di loro per veicolare al meglio il messaggio visivo;
sfruttare le conoscenze tecniche e i criteri della composizione, scegliendo di organizzare la ripresa con un approccio razionale o con un coinvolgimento più emotivo;
• coniugare rigore e creatività attraverso la giusta combinazione di istruzioni pratiche, tecniche di elaborazione e fonti di ispirazione

PRINCIPALI ARGOMENTI

Elementi essenziali di una fotografia > gioco delle ombre, tono, colore, pattern, texture, forma, punto di ripresa, prospettiva eccetera.
Composizione > regole di una composizione bilanciata, punto di ripresa, regola dei terzi, rapporto soggetto/sfondo ed altri elementi usati per un’inquadratura efficace. La composizione oltre la regola dei terzi.
Stili espressivi e linguaggi fotografici > analisi di fotografie d’autore, sia dal punto di vista teorico, attraverso l’abitudine all’osservazione critica, che pratico, con l’esame delle tecniche e degli accessori utilizzati. Analisi dei vari settori della fotografia e dei diversi approcci formali: ritratto, paesaggio, notturna, macro, natura morta, architettonica, sportiva.
Approfondimento della tecnica fotografica > teoria del colore, uso del flash, funzioni avanzate della fotocamera, istogramma, formati digitali .jpeg, .raw, .tiff.
Esercitazioni > pratiche in studio e/o in esterno.

OBIETTIVI DEL CORSO

Migliorare ulteriormente la competenza tecnica e concettuale di chi ha già dimestichezza con lo scatto fotografico.

MATERIALI STUDENTI

Il corso prevede l’utilizzo di apparecchiature fotografiche digitali e di software di postproduzione (Photoshop).

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

FOTOGRAFIA DIGITALE III > Ritocco e gestione immagini

Corso: 6 lezioni per un totale di 12 ore
Frequenza: una lezione settimanale di 2 ore
Inizio corso: gennaio 2013
Fine corso: marzo 2013
ISgmd si riserva il diritto di apportare modifiche alle date sopra indicate
Orario delle lezioni: martedi 20.00 - 22.00 oppure sabato 15.00 - 17.00
Costo: 250 Euro
Per coloro che si iscrivono a due o più corsi verrà applicato uno sconto del 20% sui corsi aggiuntivi.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso tratta nel dettaglio tutte le possibilità di gestire e modificare una immagine via software. Al termine delle lezioni gli allievi saranno in grado di:

• analizzare le possibilità di intervento partendo dal semplice scatto digitale;
• correggere problemi di esposizione, colore e distorsione dell’immagine;
• manipolare la fotografia attraverso la modifica di elementi indesiderati, la ricostruzione di parti mancanti o l’inserimento di luci e ombre non presenti nell’originale;
• utilizzare, singolarmente e in combinazione, i filtri per accentuare l’espressività e la creatività dell’immagine.

PRINCIPALI ARGOMENTI

Spazio di lavoro e strumenti
Caratteristiche di un’immagine digitale > dimensioni e risoluzione; profondità del colore; tipi di file; luminosità e contrasto; livelli.
Curve
Correzione colore
Metodi di selezione, tracciati e maschere
Elaborazione dei metadati
Regolazioni di Camera Raw
Analisi dei filtri più significativi
Automazione delle operazioni
Realizzazioni di immagini creative > montaggi, filtri, eccetera.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso si propone di dotare lo studente della competenza necessaria per elaborare digitalmente l’immagine in completa autonomia.

MATERIALI STUDENTI

È richiesta conoscenza di base di Photoshop.

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMAZIONE

settore grafica

STRUMENTI DI COMPUTER GRAFICA

Corso: 15 lezioni per un totale di 30 ore
Frequenza: una lezione settimanale di 2 ore
Inizio corso: gennaio 2013
Fine corso: marzo 2013
ISgmd si riserva il diritto di apportare modifiche alle date sopra indicate
Orario delle lezioni: martedi 20.00 - 22.00 oppure sabato 15.00 - 17.00
Costo: 250 Euro

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso è adatto a chiunque voglia avvicinarsi al mondo della grafica e scoprire in breve tempo le funzionalità e le potenzialità dei software che compongono la Adobe Creative Suite, ovvero Photoshop, Adobe Illustrator e InDesign, i tre fondamentali strumenti usati in ambiente professionale per la progettazione grafica, la colorazione digitale, la manipolazione e l’ottimizzazione delle immagini, l'illustrazione vettoriale e l’impaginazione per produrre un prodotto finito per la stampa.
Personalizzando l’attività didattica sulle esigenze dell’utente si analizzeranno gli elementi fondamentali e le potenzialità di questi software, fornendo la guida necessaria per portare a termine un progetto grafico, dall'ideazione fino alla preparazione per la stampa. Non è richiesto alcun prerequisito.

PRINCIPALI ARGOMENTI

Creazione di un file > risoluzione, unità di misura, visualizzazione; modifica delle dimensioni; vari metodi di selezione, aggiunta ed eliminazione di selezioni.
Disegno delle forme > poligoni, ellissi, quadrati, cerchi.
Livelli > come crearli, toglierli, spostarli.
Colori > RGB, CMYK, colori, Pantone, riempimento del colore primo piano/colore secondo piano, sfumature.
Strumenti > timbro, toppa, pennello, correttivo, penna eccetera.
Tracciati > creazione di un tracciato e sua modifica; passaggio da selezione a tracciato e da tracciato a selezione.
Testi e font > creazione di testi graficamente corretti, modifica, deformazione; testi su tracciati.
Creazione e gestione delle pagine > mastro e fogli stile.
Salvataggi e esportazioni > vari tipi di salvataggio (.jpg, .eps, .tiff, .psd, .gif, .pdf); importazione ed esportazione.

OBIETTIVI DEL CORSO

Alla fine del corso lo studente avrà acquisito le conoscenze di base per l’utilizzo dei tre software di elaborazione digitale di immagini, assieme a elementi basilari delle tecniche di stampa.

MATERIALI STUDENTI

Per partecipare al corso non sono necessarie conoscenze preliminari di programmi grafici.

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.